Tu sei qui

Profilo

La fotografia e' il mio occhio per scrutare il mondo e mantenere la mia mente in silenzio,

solo cosi' posso chiudere gli occhi e smettere di guardare per vedere

Andrea Quercioli

Fotografo di viaggio, Paesaggi urbani,Reportage di attualità,Servizi fotografici, Ritrattistica Stock image.

La fotografia di Andrea Quercioli interpreta luoghi e oggetti del contemporaneo secondo una visione realistica, non ampollosa né retorica, eppure nemmeno così essenziale da correre il rischio di una fredda impersonalità.
Per ogni fotografo che ambisca a proporsi come autore, mettere del proprio nella costruzione delle immagini è un impegno irrinunciabile, un preciso debito di coscienza verso coloro che osserveranno le forme ritratte e corredate da una firma; ma farlo con garbo, con l’auspicabile delicatezza del caso, è il frutto di doti rarissime: come la saggezza legata a una chiara percezione dell’esistente, la padronanza dei mezzi dovuta all’esperienza sul campo, l’autocontrollo derivante dalla moderazione e dall’integrità del carattere.
Andrea Quercioli autore di fotografia è così: di indole talmente profonda da intuire al volo quali aspetti del reale meritano l’attenzione dello sguardo, sufficientemente esperto da sapere alla perfezione in quali modi è volta a volta opportuno restituirli in immagini, e umile quanto basta per mai esagerare nell’applicazione delle trovate che la tecnologia offre a piene mani.
I soggetti che lo interessano sono i paesaggi, i manufatti, gli alimenti che tutti amiamo per la bellezza e la bontà che inevitabilmente promanano verso i nostri sensi, ma che proprio per la seduzione fascinosa che esercitano su di noi siamo spesso troppo certi di conoscere già.
Andrea ce li ripropone allora filtrati dalla propria sensibilità, ce li ricostruisce meravigliosamente, ce li rende eccezionali in modo nuovo e esclusivo: aspettando o acconciando l’unica luce capace di rivelarli al meglio, e piazzandosi nel punto ideale da cui vederli è uno spettacolo assoluto.
Nelle figure plasmate dal suo scatto – siano esse fotografie singole o accuratamente composte in collage – luci, forme e colori ci parlano con raffinatissimo buongusto di spiagge mediterranee, di colline appenniniche e di profili dolomitici; della Roma di ieri e di quella d’adesso; di altre grandi città del mondo e di architetture popolari; di natura, di artigianato, di gastronomia, di storia.
La tensione appassionata dell’autore nel creare queste immagini – così come quella dell’osservatore che le ammira nella loro struttura compiuta – scaturisce dalla giusta dose di stupore, che non è mai esaltazione dello spirito fine a se stessa (come avverrebbe davanti a fuochi d’artificio o a semplici abbellimenti ornamentali), ma emozione misurata che genera una curiosità intellettuale inedita, in equilibrio perfetto tra illustrazione e interpretazione, tra rispettosa ammirazione del visibile e trepidante decodificazione di una bellezza sconfinata ma a volte misteriosa e segreta.
Carlo Gallerati

Carlo Gallerati Via Apuania, 55 -00162 Roma -Artista fotografo, gallerista, libero docente e critico di fotografia, giornalista indipendente. Si occupa di fotografia dal 1985, come autore e in seguito anche come curatore di mostre e organizzatore di corsi e seminari.

Utilizzo principalmente tre zoom,che vanno dal super grandangolare al teleobiettivo con un corpo macchina pieno formato, la praticità di utilizzo di questi obiettivi mi consente una maggiore concentrazione sulla fotografia da realizzare.

Tutte le immagini nel mio sito Andrea Quercioli Fotografo sono protette da copyright © e tutti i diritti sono riservati-All images in my photostream are copyrighted ©